Solidarietà sportiva…

Basket Scauri Day, i ringraziamenti

Guarda il video >>     Guarda le foto della giornata>>

Una fatica enorme, una “corsa” per i preparativi fino all’ultimo fiato e poi tanta emozione. Vedere il “Pala Borrelli” pieno in ogni ordine di posto, la gioia dei mini-cestisti mentre giocano, il via vai delle persone sparse per il palazzetto, la tensostruttura ed i gazebo allestiti dalle associazione del Terzo Settore, è stato veramente bello e gratificante. Anche per questo il Basket Scauri è stato indicato da tutte le associazioni presenti come testimonial per rafforzare e far confrontare le prestazioni tecniche-sportive e tutto quello che ruota intorno al sociale.

Non è stato semplice organizzare la manifestazione nata dall’idea di Erminio Di Nora, al quale va uno speciale ringraziamento, che ha coinvolto numerosi protagonisti. I tanti complimenti giunti in Società vogliamo dividerli con tutti coloro che in questo evento hanno creduto sin dal primo momento e non hanno esitato minimamente a contribuire al buon esito dello stesso. A loro va il nostro ringraziamento con la certezza che in futuro ci saranno altri momenti simili. La speciale giornata è stata divisa in diversi significativi episodi: sin dalla mattina si sono svolte le partite tra i cestisti delle varie società intervenute con la formula “giochiamo, divertiamoci e non segniamo i punti realizzati”; poi la gara del tiro da tre e delle schiacciate dei giocatori della serie B del Basket Scauri; il percorso dimostrativo della categoria Pulcini Minibasket che ha visto la partecipazione del carissimo Antonino, ragazzo non vedente facente parte del Basket Yo. Antonino dopo aver chiesto ai numerosi presenti di fare silenzio per poter ascoltare le indicazioni del suo istruttore, Peppe Santoro, ha realizzato un canestro facendo “esplodere” di gioia tutti, ricevendo così un grandissimo applauso. Complimenti Antonino hai dato una grandissima dimostrazione di ciò che vuol dire forza di volontà ed impegno. Nel frattempo le associazione del Terzo settore in appositi spazi hanno messo in mostra i loro lavori, i progetti realizzati e le loro idee sul percorso dedicato al Sociale e alla Solidarietà. La Guardia di Finanza, invece, con una propria unità cinofila si è distinta in una operazione antidroga dimostrativa tesa a sensibilizzare i presenti. Gli artisti di strada hanno intrattenuto tutti i ragazzi dopo la pausa pranzo, mentre il gruppo Folklorico di Minturno ha allietato i partecipanti durante la degustazione di piatti tipici offerti dai ristoratori locali. I ragazzi del team scaurese della prima squadra hanno prestato servizio dietro i tavoli della distribuzione per contribuire anche loro fattivamente alla giornata dimostrando dimestichezza anche tra i tavoli. In chiusura il gruppo musicale “Cotton Club” ha allietato la serata in un crescendo di note musicali di altissimo livello.

E’ necessario dedicare una nota particolare all’intitolazione del piazzale antistante il palazzetto dello sport al compianto ex giocatore e allenatore scaurese Luigi Ranieri. Tanta la commozione tra i presenti, tra questi anche i suoi amici e compagni di gioco e dirigenti sportivi, che ha raggiunto l’apice quando il Sindaco, Aristide Galasso, insieme ai figli, del caro Gigi, Serena, Roberto e Valentina hanno tirato giù il telo della Federazione di Pallacanestro della Provincia di Latina che copriva la Targa. Poi sono state donate alla cara “mamma” Angela le canotte di tutte le società in cui Luigi ha giocato o allenato inviateci con grande orgoglio e tempestività dalle stesse società.

Si ringraziano per la collaborazione e la partecipazione: Basket Yo, Basket Itri, Il Coccodrillo, Polisportiva Aurunca, Pallacanestro Trapani, Basket Cassino, Cestistica Bernalda, Basket Ponza, Virtus Basket Sezze, AB Latina, Basket Ferentino, Ristorante Da Lucio, La Concordia, Teatro Romano, Il Corsaro, La Rosetta, L’ Anfora, Speedy Pizza, La Campagnola, Bar Baby King, Caffe Milord, Biper Distribuzione, Pro Loco Minturno, Il Presidente Fip di Latina Gianni Colavolpe, Il Sindaco di Minturno Aristide Galasso, l’Assessore allo Sport Pino Russo, Il Presidente del Basket Scauri Walter Mancini, La Protezione Civile, Vigili Urbani, Maurizio Granata, l’Assessore Provinciale Gerardo Stefanelli, Pasticceria Bar Caruso, Gruppo Musicale Cotton Club, Associazione Folklorica Minturno, Cantine Telaro, Artisti di Strada Il Bianconiglio, Purificato srl, F.lli Zennaro di Chioggia, Artikolate, Coop. I Nuovi Sorrisi, Korakane, Coop. I Naviganti, Ass. Aquilone, Herasmus, Peter Pan, La Fonte, Olimpic Marina Podistica, I Cavalieri di Nettuno, La Missione Mulagi, Il Consorzio Icaro, La Iter Onlus, Natural Force, Marmi Monumenti Tomas, Ferro Tecnica di Nocella Paolo.


Rispondi


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi