Briciole di gioia anche in tv

Sono orgogliosa di affermare che questo Natale 2010, è stato uno dei più belli per la casa famiglia Peper Pan. C’è stato tanto calore attorno ai bambini ed ai ragazzi ospiti, ma soprattutto quello che ha reso splendido il tutto, è stata la partecipazione delle persone “da sempre” nostre amiche. Abbiamo conosciuto anche gente nuova che ha portato una ventata di freschezza e novità, e soprattutto tanta gioia tra i ragazzi. Amici che hanno trattato ugualmente il bimbo di due anni e quello di dicicannove anni, amici che hanno messo a disposizione tutto ciò che avevano per garantire un Natale ed un proseguo indimenticabile. Ma soprattutto un grazie alla mia équipe: professionisti seri, animati da voglia di lavorare ma che passano le loro giornate in struttura al di là dei turni, degli orari, coinvolgendo le loro famiglie e che soprattutto partecipano tutti insieme ad ogni singolo evento o giornata di festa. Sono davvero fiera di lavorare con tutti loro, dal gruppo della casa famiglia a quello della ludoteca passando per l’animazione fino ad arrivare a politici, amici e anche conoscenti.

Grazie davvero a tutti per avere reso questo Natale così unico come non lo era mai stato…

Parte della mia équipe:

A breve saranno disponibili anche i video delle altre interviste sulle tv locali.


2 Comments

  1. Christian

    Bello il Reportage!

    Sono partito da Formia con l’ intenzione di ritrovare quella che ho scoperto essere, dopo alcuni minuti di dialogo ma dopo anni che la persi di vista, un’ amica ritrovata in una persona così legata al suo impegno in quella casa che a pelle direi sembra essere un tutt’ uno con essa e con chi è ospite di quella famiglia.

    Spesso nei dialoghi con lei mi assentavo domandandomi da dove potesse trarre una tale determinazione e forza questa ragazza e arrivavo a conclusioni rendendomi conto che alcune scelte cambiano la vita, e ho riflettuto su quanto siano ampi gli orizzonti dell’ esperienza che possa offrirti un percorso come quello intrapreso da Simona.

    Ho avuto il piacere di conoscere i bambini e i ragazzi con cui spero di intrattenermi ancora e con cui spero di condividere altri momenti assieme.

    Mi sono lasciato andare a riflessioni anche dopo questo piacevole incontro mentre tornavo a Formia: è il calore di una vera famiglia quello che si avverte entrando in quella casa, quella che a volte non si riesce, per svariati motivi, a trovare più neanche nella propria quando si perdono di vista il valore che si da ad alcune cose, alle persone, all’ amore per il prossimo quando troppo spesso ho notato che chi come me lo ha a portata di mano non si accorge di ” averlo ” e lo si riscopre solo quando lo si perde.

    Sono rimasto a pensarci per svariati minuti quando leggevo sul bordo della strada un cartello con scritto Aquino, e sono dovuto tornare indietro!!!

    A presto, vi abbraccio tutti.

    Christian.

    • E’ veramente un commento piacevole e sono contente che in “quella casa” si faccia respirare a tutti una sensazione di benessere e di famiglia. E’ da sempre stato il nostro intento, forse con qualche incidente di percorso, forse con qualche piccolo errore di valutazione, ma sicuramente con tanta forza di volontà e convinzione di quello che si statva creando. E ad oggi, i bambini, ma soprattuto i ragazzi che scelgono di rimanere per volontà loro, ne sono la prova. Grazie comunque non solo a me, ma a tutta l’équipe di veri e seri professionisti, e grazie a questi spendidi ragazzi…

Rispondi


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi