La Banca del giocattolo

LO SAI CHE…
BANCA DEL GIOCATTOLO

Ultima tappa, quella della seconda edizione de La Banca del giocattolo, l’iniziativa promossa dalla Banca Popolare del Cassinate per raccogliere giocattoli da destinare ai bambini meno fortunati.
Ieri, a Frosinone, presso il Fornaci Cinema Village, i primi regali sono stati consegnati ai bambini ospiti delle case famiglia della Provincia di Frosinone. Oggi, giorno dell’Epifania, la conclusione con la consegna di altri regali.
I dono sono stati consegnati, innanzitutto, alla Caritas della Diocesi di Montecassino. Anche quest’anno, infatti, come ormai da tradizione, i volontari si sono adoperati per rendere speciale questa giornata: molti bambini si recano nella sede Caritas per ritirare il loro regalo dalle mani di simpatiche volontarie vestite da Befana. Anche la BPC ha dato il suo contributo, portando pacchi dono da distribuire ai più piccoli e da portare, sabato prossimo, 9 gennaio, ai figli dei detenuti della Casa circondariale di Cassino in occasione dell’iniziativa Befana con papà. Un momento davvero toccante che segna una nuova tappa di un cammino di costante collaborazione tra la BPC e la Caritas di Cassino, che, anche nel corso dell’anno appena concluso, ha permesso la realizzazione di molte iniziative, non ultima la raccolta di fondi da destinare alla ricostruzione dell’Abruzzo.
Infine altri regali sono stati consegnati agli ospiti della Casa Famiglia Peter Pan gestita dalla Cooperativa I Naviganti. Anche in questo caso si è trattato non di un episodio isolato, ma di un nuovo tassello in un percorso comune che già da tempo vede collaborare BPC e cooperativa che condividono molte iniziative. Basti pensare alla ludoteca aperta all’interno della Filiale di Corso della Repubblica di Cassino, una struttura pensata con cura e gestita non come un “parcheggio” per i bambini, ma con veri progetti educativi.
L’incontro di oggi è stato all’insegna della semplicità e dell’allegria, arricchito dalla spontaneità e dai sorrisi dei bambini che, pieni di entusiasmo, hanno atteso i loro doni.
Erano presenti il Presidente della BPC Donato Formisano e il Direttore della BPC Bonaventura Fiorillo, oltre ai componenti dell’area marketing: il responsabile Giovanni Pacitto e i due curatori dell’iniziativa, Giuseppe Fiorillo e Walter Pittiglio.
Ad accogliere tutti la responsabile della Casa Famiglia Simona Di Mambro, che ha fatto gli onori di casa e con energia, entusiasmo e garbo ha reso davvero speciale l’incontro.
E’ stato un momento davvero emozionante, reso indimenticabile proprio dai bambini: attenti e solidali tra loro, educatissimi e accoglienti con i loro visitatori, felici dei regali ricevuti.
Si chiude dunque oggi questa edizione della Banca del Giocattolo, un’iniziativa che ha riscosso un’enorme successo e che, sicuramente, tornerà il prossimo anno.

gennaio 07, 2010

CASSINO – La Banca del Giocattolo edizione 2010/2011


Nuova edizione, quest’anno, per LA BANCA DEL GIOCATTOLO, l’iniziativa di solidarietà promossa dalla Banca Popolare del Cassinate a favore dei bambini che vivono in condizioni disagiate. Anche quest’anno, infatti, nel periodo delle festività natalizie, in tutte le filiali della BPC sarà possibile effettuare dei versamenti speciali: accanto all’attività ordinaria, infatti, tutte le agenzie della BPC metteranno a disposizione la propria struttura per raccogliere giocattoli (nuovi e in ottimo stato) da donare ai bambini ospiti delle case famiglia della Provincia di Frosinone e alle Caritas diocesane. Un modo semplice per regalare un sorriso e un po’ di spensieratezza ai bambini meno fortunati.
La Banca del Giocattolo è un ulteriore tassello di un percorso di solidarietà e di attenzione all’altro, che ha visto la Banca Popolare del Cassinate vicina in più occasioni a tutti gli enti che si propongono di aiutare le perone meno fortunate.
Il 4 gennaio, poi, a tutti i bambini delle Case Famiglia verrà regalata una giornata speciale. In occasione dell’Epifania, infatti, ciascuno di loro riceverà uno dei doni raccolti nelle filiali della BPC e vivrà un pomeriggio di festa, con animazioni, giochi e sorprese. L’appuntamento è per il pomeriggio del 4 dicembre presso la Sede della CARITAS di Sora, nel Centro S. Luca.
Tutti coloro che aderiranno alla Banca del Giocattolo, dunque, avranno la possibilità di fare qualcosa di concreto per chi ha bisogno di sorridere un po’ di più. E’ proprio questa voglia di restituire il sorriso che, ogni anno, spinge la BPC a riproporre la Banca del Giocattolo. La scelta di raccogliere giocattoli, infatti, vuole proprio contribuire a restituire ai bambini un momento di spensieratezza e di serenità. L’iniziativa è curata come al solito, dagli animatori della Cooperativa Sociale I Naviganti Onlus di Cassino che metteranno in scena, anche una fiaba animata oltre a giochi e sorrisi per tutti. Ospiti della manifestazione, anche i ragazzi ed i bambini della casa famiglia Peter Pan di Cassino.
Fin da ora, dunque, l’invito è, per tutti, quello di contribuire con generosità alla raccolta di giocattoli attivata in tutte le filiali e di essere parte attiva di questa grande catena di solidarietà.

Comunicato Stampa Banca Popolare del Cassinate

http://www.bancapopolaredelcassinate.it/index.php?option=com_content&view=article&id=267:la-banca-del-giocattolo&catid=29:cultura-e-territorio&Itemid=73http://www.linchiestaonline.it



3 Comments

  1. Christian

    Bellissima iniziativa e anche un bel nome.
    Congratulazioni.

Rispondi


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi